• Durata

      6 giorni

    • Luogo

      Alpi Occidentali

    • Numero partecipanti

      Max. 7 per Guida

    • Prezzo

      799 €

    La Val di Rhemes è un piccolo gioiello dello sci alpinismo, con la possibilità di scegliere ogni giorno una meta diversa partendo dallo stesso rifugio.

    La varietà delle gite consente di scegliere tra gite facili, di iniziazione, a gite più impegnative, come la Granta Parey; i dislivelli non superano mai i 1000 metri. La maggior parte delle gite ha poi orientamento nord, il che consente di trovare spesso neve polverosa fino a stagione inoltrata.

    Una menzione particolare la meritano poi i due rifugi che si possono utilizzare come base di partenza: il rifugio Benevolo, appena ristrutturato, e gestito ottimamente dal collega guida alpina Mathieu, oppure il fantastico Dortoir du Fond, che può ospitare al massimo 15 persone, con docce calde in camere rivestite di legno grezzo….insomma, qui la definizione di sci alpinismo “plaisir” trova tutto il suo significato.

    DateDurataPrezzo Posti disponibili
    Dom 31 Marzo – Ven 5 Aprile 20196 gg799 eurosi
    Dom 7 – Ven 12 Aprile 20196 gg799 eurosi
    Dom 14 – Ven 19 Aprile 20196 gg799 eurosi
    Dom 21 – Ven 26 Aprile 20196 gg799 eurosi
    Dom 28 Aprile – Ven 3 Maggio 20196 gg 799 eurosi

    ** Sono possibili partenze personalizzate per gruppi già formati. Contattateci per concordarle.

    Il prezzo è per un gruppo di 7 persone ed è tutto compreso. Con noi non dovrete preoccuparvi di sorprese per spese extra non preventivate, ma rilassarvi e godervi le giornate. Tale prezzo comprende: accompagnamento da parte di una Guida Alpina UIAGM e tutte le sue spese, mezza pensione per tutti e 5 i pernottamenti (cena, pernottamento, colazione).

    Le uniche cose non incluse sono il cibo e bevande extra.

      Giorno 1: Rhemes – Rifugio Benevolo/Dortoir du Fond

      Ritrovo alle ore 9  a Rhemes Notre-Dame.

      Controllo materiale e breve briefing della Guida prima di salire al rifugio Benevolo o al Dortoir du Fond, a seconda della soluzione scelta (ca. 2,5 hr di salita). Arrivati al rifugio, in tarda mattinata o nel pomeriggio, in base alle condizioni, possibilità di effettuare una breve gita (punta Palettaz) o di esercitarci con artva, pala e sonda se le condizioni non ce lo consentono.

      Giorni 2 – 6: Gite a partire dal rifugio

      Dal secondo al quinto giorno effettueremo gite in giornata a partire dal rifugio, quindi con zaino leggero.

      Le mete possibili sono svariate, potremo scegliere a nostro piacimento ed in base alle condizioni. Mete possibili: Punta Galisia, Punta Calabre, Roc du Fond, Punta Basei, Granta Parey, Roc du Fond. Rientrati al rifugio potremo rifocillarci con pasti caldi ed abbondanti e trascorrere il pomeriggio al sole o in attività didattiche (es. uso cartina topografica, gps, etc).

      Il sesto giorno, per rientrare alla macchina, saliremo la bellissima Gran Vaudala, scendendo il selvaggio vallone ononimo, realizzando così un giro ad anello che ci porterà direttamente alla vettura.

        Materiale

        Abbigliamento

        Berretto caldo

        Indumenti termici

        Pile antivento

        Piumino leggero (sintetico o oca)

        Giacca gore-tex impermeabile

        Pantavento o pantaloni stretch

        Un paio di guanti leggeri

        Un paio di guanti pesanti (o moffole)

        Berretto anti-sole

        Materiale Tecnico

        Sci da sci alpinismo

        Scarponi da sci alpinismo

        Artva, pala, sonda

        Pelli di foca in buono stato di colla

        Rampant

        Zaino 35-45 lt.

        Ramponi alluminio

        Imbrago leggero

        Bastoncini telescopici

        1 moschettone a ghiera

        1 fettuccia 120 cm.

        Occhiali da sole da ghiacciaio (protezione 4)

        Mascherina da sci

        Pila frontale con batterie nuove

        Thermos o borraccia o camelback

        Crema solare viso e labbra

        Sacco lenzuolo

        Documenti personali

        Farmacia personale